Vitalizi a condannati: inizia l’iter per una eliminazione vera.

Nell’ottobre del 2012 l’allora presidente del consiglio Mario Monti, tra i mille tagli fatti, eliminò alcuni vitalizi: quelli dei consiglieri regionali condannati per reati contro la P.A.. Si trattava di un norma molto parziale che non risolveva il problema di tutto quell’esercito di politici pensionati e condannati ma per lo …

IL M5S VUOLE ABOLIRE IL VITALIZIO PER POLITICI-MAFIOSI

Ancora oggi le istituzioni repubblicane erogano ogni mese un numero imprecisato di vitalizi, cioè un’elevata rendita vita natural durante totalmente scollegata dai contributi provvidenziali realmente versati, a soggetti condannati in via definitiva per reati di mafia. Sembra quasi paradossale che in un momento di profonda e perdurante crisi economica, sociale e istituzionale, i nostri governanti vogliano continuare a garantire questo …