PER VOTANTI E CANDIDATI M5S

biviom5sQuesto fine settimana ci saranno i ballottaggi ma la seguente riflessione è valida per qualsiasi elezione. Votare m5s è legato ad un cambiamento culturale personale che ognuno prima di votare deve accettare e volere. Non si può pensare di votare m5s e poi chiedere un posto di lavoro per il figlio o per se stessi, chiedere un appalto o una delle tante corsie preferenziali. Non si può votare m5s e poi chiedere, per esempio, una cementificazione selvaggia per un centro commerciale o per realizzare ancora appartamenti sulla sabbia, un inceneritore, una trivellazione, pur di avere un posto di lavoro o un altro vantaggio.
La stessa riflessione coinvolge anche tutti coloro che si candidano con il m5s. Non ci si candida nel m5s per vegetare, per vivacchiare vantandosi di essere diversi, chi si candida con il m5s accetta di lavorare molto e senza piegarsi ad alcuna pressione. Con il M5S non ci si piega davanti alla classica arma del ricatto occupazionale che usano molte aziende e partiti, non ci si piega per quieto vivere e per non avere problemi, non ci si piega dinanzi alla scorciatoia delle clientele. Siamo in guerra, perbenista, ipocrita ma sempre guerra è purtroppo, di conseguenza c’è bisogno di guerrieri e non di cani da passeggio. Se non ci si sente pronti nessuno ci obbliga a candidarci. Chi si candida nel m5s deve sapere che lo si fa per arrivare a quel bivio dove bisognerà scegliere: o prendere la strada battuta da tutti gli altri prima di noi o percorrere quella strada nuova totalmente diversa e piena di incognite e difficoltà. Dinanzi a quel bivio bisogna dimostrare di essere M5S scegliendo quella strada nuova, quella che gli altri prima di noi neanche vedevano altrimenti sarà un finto cambiamento. Questi parassiti politici ci stanno guardando convinti che faremo come loro, ci stanno guardando anche coloro che hanno sperato e sperano in noi, dobbiamo dimostrare CORAGGIO.

Passaparola! Condividi questo post:Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.